Preferenze cookies

Odontoiatria protesica

L’odontoiatria protesica interviene per ripristinare le qualità funzionali ed estetiche della bocca, con l’applicazione di denti artificiali in caso di perdita parziale o totale dei denti, o porzioni di essi in caso di restauro dei denti naturali. È facile quindi capire come la corretta procedura di realizzazione debba essere necessariamente impeccabile in ogni fase. Lo Studio Deponte dispone di un sistema computerizzato con tecnologia CAD-CAM, che permette di seguire in modo ottimale tutte le fasi della progettazione e produzione delle ricostruzioni protesiche.

A seconda del caso specifico, si costruiscono protesi fisse, mobili o combinate (che comprendono, cioè, sia parti fisse che parti mobili).

Protesi fisse

I denti artificiali, solitamente ponti e corone, vengono applicati in modo permanente, pertanto il paziente non può rimuoverle.

Protesi mobili

I manufatti protesici possono essere rimossi dalla bocca anche dal paziente stesso, in quanto vanno tolti nelle ore notturne e curati quotidianamente con attenta igiene.
Per le sue protesi rimovibili, lo Studio Deponte utilizza le protesi in superpoliammide Valplast®, materiale completamente biocompatibile, trasparente, flessibile e leggero ed estremamente sottile.
La produzione delle protesi avviene in stretta collaborazione con LABODENT SNC.

Protesi combinate

Si tratta di protesi che si avvalgono sia di parti fisse che di parti mobili. La protesi rimovibile viene infatti ancorata con sistemi di attacchi invisibili a corone protesiche, fissate ai denti naturali.

Protesi su impianti

La realizzazione della protesi è successiva all’inserimento degli impianti, ma progettata prima, in modo da stabilire ex ante la quantità e il tipo di impianti da inserire.
Per le TAC, lo Studio Deponte si affida al Centro Radiologico Giuliano (Direttore Sanitario: Dott. Giorgio Zatta), specializzato in radiologie panoramiche dentali e radiografie digitali di competenza odontoiatrica.